Progetti


heritage_box_blu copia

L’Associazione Il Cemento ha partecipato al Bando Luoghi delle Cultura 2018 della Compagnia di San Paolo con la proposta culturale “Heritage in a box: Storytelling ed Esperienze virtuali nel patrimonio industriale e del Monferrato Casalese“.

ES_CSP_logo 2020_RGB_Orizzontale Positivo - Copia2

Il progetto prevede la realizzazione di un centro di interpretazione del patrimonio della industria del cemento e della calce del Monferrato casalese in grado di promuovere a livello locale ed extralocale il Museo Etnografico di Coniolo e integrare e aggiornare con le nuove tecnologie la sua proposta culturale, offrendo ad abitanti e turisti un’esperienza immersiva ed emozionale del patrimonio industriale locale.

Contestualmente alla elaborazione dei contenuti viene allestito il contenitore. Il centro di interpretazione è costituito da un “box”, scatola attrezzata per poter offrire le esperienze multimediali, collocato nei pressi dell’Arco di Morano sul Po, caratteristica struttura in cemento armato che proteggeva la sottostante strada statale dalla caduta di materiale dalla teleferica che trasportava la marna dalle colline di Coniolo alla cementeria di Morano.

HIAB – Heritage in a box è stato inaugurato il 24 ottobre 2020.

***

PARCO TECNOLOGICO DEL CEMENTO DEL MONFERRATO CASALESE

Il progetto di Parco Tecnologico ha come tema base la rivalutazione e la valorizzazione delle miniere di marna da cemento, dei luoghi di produzione e delle vie di trasporto delle materie prime e dei prodotti finiti. Dell’epopea del cemento durata oltre cento anni restano numerosi insediamenti e testimonianze, ferrovie industriali, teleferiche e mezzi di trasporto fluviale.

L’opera è il proseguimento del primo percorso turistico fra Ozzano Monferrato, Pontestura e Coniolo, realizzato nel 2011 dall’Associazione Il Cemento con il contributo della Fondazione CRT ed inaugurato il 25 settembre 2011 in occasione della “Giornata Europea del Patrimonio”, cui l’Associazione ha aderito con il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali e della Soprintendenza.

La mappa del Parco Tecnologico propone l’indicazione di n. 80 luoghi ritenuti più significativi nei Comuni di Casale Monferrato, Camino, Coniolo, Morano sul Po, Ozzano Monferrato, Pontestura, San Giorgio Monferrato e Trino. Sono stato posizionati n. 35 elementi segnaletici (totem), secondo le indicazioni delle rispettive Amministrazioni Comunali, con l’obiettivo strategico di consolidare la già stretta collaborazione tra le diverse entità del territorio (singoli cittadini, aziende, Comuni, Provincia, Università, Soprintendenze) su un progetto collegiale di grande contenuto storico e culturale.

Il Parco Tecnologico si colloca in posizione strategica rispetto la prevista realizzazione della ciclovia VENTO ed è complementare al tracciato lungo il fiume Po nei Comuni di Casale Monferrato, Coniolo, Morano sul Po e Trino.

Scarica il pieghevole illustrativo del ParcoTecnologico

Palli.indd

***

PERCORSO “IL MONDO DELLE MINIERE NEL MONFERRATO CASALESE” FRA OZZANO MONFERRATO E CONIOLO

2008 / 2010: definizione dello studio di fattibilità e del progetto definitivo;

2011: progettazione esecutiva e realizzazione;

25.09.2011: “Giornata Europea del Patrimonio” – inaugurazione del percorso.

Scarica il pieghevole illustrativonews.h1 percorsiarch

***

Progetto scientifico “Analisi e valutazione dei contesti storici e dell’impatto sul territorio dell’industria dei leganti nel Monferrato Casalese e la sua valutazione per lo sviluppo del turismo” con il Politecnico di Torino, Dipartimenti DISET (Prof. Bardelli), DIPRADI (Prof.sa Bertolini), CEMED (Prof. Marchis), e il contributo della Fondazione CRT – Progetto Alfieri.